L’Ensemble Vocale-Strumentaleu2singi2b Selva Armonica è il gruppo musicale espresso dall'Associazione Culturale “Il Righi” per l’attività concertistica.

 

Il repertorio inizialmente incentrato sul periodo barocco, con autori quali Caldara, Carissimi, Stainer, Vivaldi, si è man mano allargato ad epoche più antiche, dal XVI secolo fino al medioevo, e ai più recenti Liszt, Gounod, Saint-Saëns, anche spaziando oltre i confini europei, ad esempio con Torreyon y Velasco e Bortnianskij.

L'Ensemble propone anche esecuzioni filologiche di opere ben conosciute, quali il Messiah di G. F. Haendel e il Requiem di W. A. Mozart.


Il tratto distintivo rimane tuttavia la valorizzazione di autori poco conosciuti attraverso la ricerca di partiture, lo studio dell’impostazione vocale e l’esecuzione nel rispetto della prassi filologica.

Con questo spirito sono state fatte vere e proprie riscoperte, come nel caso di  Luigi Negri, giovanissimo genio del ‘700 a Bologna, Claudio Cocchi, genovese seicentesco, Tommaso Graziani, compositore e frate francescano dell’inizio del XVII secolo.


Fra i suoi numerosi concerti, realizzati grazie anche al contributo di Comune di Genova, CARIGE, Banco San Paolo ed altri Enti ed Istituzioni, la "Selva Armonica" ha presentato non di rado prime esecuzioni in epoca moderna.

 

L’Ensemble Selva Armonica ha al suo attivo diverse incisioni discografiche per l’etichetta CreativStudio.


Dalla sua fondazione l’Ensemble è coordinato e diretto da Luca Franco Ferrari.